La spada classica è il punto di congiunzione della scherma tradizionale con la scherma sportiva come è conosciuta oggi. C’è stato un momento in cui la scherma era utilizzata sia come metodo di risoluzioni di “diatribe cavalleresche” e, contemporaneamente, come metodo sportivo di confronto amichevole. Questo periodo fu a cavallo della fine del ‘800 ed inizio del ‘900. Lo studio che vorrei proporre si basa sul sistema sviluppato dai fratelli Greco all’inizio del ‘900; si concentra nel valorizzare una pratica ancora marziale ma con l’arma che tende ad adattarsi ad un uso sportivo, probabilmente l’ultima spada transizionale propriamente detta.